Il personale (di Parise) è politico.

Roberto Traverso e Maddalena Giovannelli all’Out Off

Ad introdurre la replica di ieri sera di Amore, ingenuità, poesia, sogno…Sillabari è stata Maddalena Giovannelli, docente universitaria, critica teatrale e fondatrice della rivista Stratagemmi. Maddalena Giovannelli ha analizzato l’impegno civile di Parise nel contesto dei movimentati anni ’70.

Continua a leggere

Annunci

Amore, ingenuità, poesia, sogno…sillabari. Alla ri- scoperta di Parise.

Foto di Agneza Dorkin

Scrittore, giornalista, sceneggiatore e poeta Goffredo Parise è stato un intellettuale dal percorso singolare nel secondo ‘900 italiano, rifiutando di aderire alle ideologie allora dominanti e coltivando un pensiero libero e indipendente.

Lorenzo Loris e Roberto Traverso attingono all’opera dello scrittore  vicentino in Amore, Ingenuità, Poesia, Sogno (SILLABARI) dal 22 novembre al 23 dicembre all’Out Off e in attesa del debutto il 19 novembre al Chiostro Nina Vichi del Piccolo Teatro di Milano si è tenuta la conferenza di presentazione dello spettacolo. Un approfondimento su Parise e sull’opera che viene considerata il suo capolavoro, i Sillabari. A portare il loro contributo c’erano  Clelia Martignoni, Docente di letteratura moderna e contemporanea all’università di Pavia, Fabio Francione critico e giornalista, il regista Lorenzo Loris, il drammaturgo Roberto Traverso  e gli interpreti Edoardo Siravo, Monica Bonomi e Stefania Barca.  Continua a leggere