Nel grattacielo delle fakenews.

Fakenews, bufale, notizie false spesso disseminate da pseudo giornali online o siti web e poi in libera circolazione e diffusione nel più popolari social, diventano benzina sul fuoco di malesseri e tensioni sociali. Sembra un fenomeno moderno, invece già nel 1950 il drammaturgo svizzero Friedrich Dürrenmatt scriveva ne “Romolo il grande” che “Le notizie eccitano il mondo e se ben recitate lo sconvolgono”.  Il pensiero di Dürrenmatt è venuto alla memoria di Fernando Coratelli in una tranquilla domenica mattina scorgendo sul più popolare social network una serie di commenti farciti di insulti a margine di un post contenente una notizia successivamente rivelatesi falsa.  Quanto può essere potente il propagarsi di una notizia falsa? Se lo è chiesto Coratelli, drammaturgo contemporaneo. E dalla sua domanda ne sono sorte altre che hanno trovato forma nel testo della pièce I dispersi, dove tra dramma e farsa ci si interroga sulle nostre più profonde paure. Continua a leggere

Annunci

Un compleanno da ricordare

22450520_10210142683106698_1157787479_o

È stato un compleanno da ricordare quello celebrato ieri sera all’Out Off per il premio Nobel Harold Pinter, scomparso nel 2008 che avrebbe compiuto 87 anni. L’Out Off ha celebrato la ricorrenza con una settimana fitta di eventi la Pinter Week esplorando i diversi campi dell’universo pinteriano: poesia, cinema e teatro.

Ieri sera, dopo il debutto di Landscape, al Bistrot del teatro si è tenuto il  Pinter’s Birthday Party, un evento dal nome “Poesie, Olive e Vino: il poeta Harold Pinter” nel Foyer del Teatro. Gli ingredienti per un party c’erano tutti: un ricco buffet, buon vino, un’atmosfera celebrativa e un grande protagonista, Harold Pinter.

Continua a leggere

Buon compleanno Pinter!

È un universo variegato quello del premio Nobel Harold Pinter, di cui ricorre nei prossimi giorni l’87° anniversario di nascita  che l’Out Off celebra con una settimana di eventi a lui dedicati, la Pinter Week, in cui attraverso la poesia, il cinema ed il teatro esploreremo il mondo di Pinter. Harold Pinter non è stato solo un drammaturgo, ha attraversato ed esplorato diversi campi dell’arte: dalla poesia alla recitazione, passando per la sceneggiatura cinematografica e la poesia. Non è stato un artista lontano dai problemi del mondo contemporaneo, anzi in tutto il suo percorso traspare un grande impegno etico e politico.  Di seguito cinque curiosità per prepararci alla Pinter WeekContinua a leggere

Cinque motivi per amare i “Vecchi tempi”.

 

Le nebbie del passato stanno per diradarsi e torna in scena Old Times, Vecchi Tempi del premio Nobel Harold Pinter, dal 3 all’ 8 ottobre al Teatro Out Off.

Pinter è un autore molto frequentato dall’Out Off, una lunga storia lega il teatro di via Mac Mahon al drammaturgo inglese. Tanto che la 42 stagione è stata inaugurata da Sketches&Shortplays e dopo Old Times proseguirà con Landescape, dello stesso Pinter. Continua a leggere