L’Out Off e la poesia: un amore lungo 40 anni.

 

Ci sono amori che durano in eterno, creando legami profondi capaci di resistere a rivoluzioni, a corsi e percorsi storici. Persino di sopravvivere ai propri protagonisti. È il caso del legame che l’Out Off ha con la poesia. Un legame lungo quarant’anni che oggi riscopriamo più vivido che mai. Era il 1976 e nella cantina di Viale Montesanto a Milano l’Out Off, locale underground aperto al diversi linguaggi artistici, la poesia animava le serate inaugurando una tradizione di cui il teatro out off si riappropria in occasione delle celebrazioni per i propri quarant’anni di attività con la rassegna “I poesia e i fanciulli” , curata da Milo De Angelis il 14 e il 15 febbraio. Interverranno alla prima serata, tre grandi vecchi (Franco Loi, Giancarlo Majorino, Giampiero Neri) mentre nella seconda ascolteremo tre giovanissimi poeti nati negli anni Novanta (Lorenzo Babini, Alessandro Bellasio, Damiano Scaramella) che da tempo Milo De Angelis segue di persona e considera i migliori della loro generazione. Sempre il 15, ma alle 18.00 verrà presentato il libro “La ragazza Carla” di Elio Pagliarani nella nuova edizione del Saggiatore con la prefazione di Aldo Nove. Interverranno Aldo Nove, Alberto Saibene e Carla Chiarelli, rispettivamente regista e interprete del film omonimo Prodotto da Mir Cinematografica e CDV con Rai Cinema.

Un’idea suggestiva di unire creature di età così diversa sotto la comune bandiera della poesia. Un vessillo che ha raccolto molti poeti e scrittori italiani all’Out Off. Alla prima rassegna Ri-vo-lu-zio- (nhe) poesia ginnica – integrazioni mimico verbali nel 1978 di Arrigo Lora Torino seguirono le due manifestazioni del 1979  Film & Poetry, La notte e il giorno film di Gianni Castagnoli e Non sempre ricordano, poema epico di Patrizia Vicinelli e  SEX POETRY  del 1979 in cui protagonisti furono le composizioni di Alberto Moravia, Antonio Porta, Kollettivo Teatrale Trousses Merletti Cappuccini Cappelliere, Giancarlo Majorino, Michelangelo Coviello, Paolo Prestigiacomo,  Gabriella Sica, Mario Mieli,  Valerio Magrelli (A. Striggio e C. Monteverdi), Luca Archibugi, Nanni Balestrini. Gli anni ’80 sono stati scanditi da tre manifestazioni poetiche: Poematico 1980, Poema – spettacolo di Francesco Minarelli; Papier, Azione per carta e poesia di Valeria Magli all’interno della terza rassegna Limitrofie nel 1985; H. is my life di Patrizia Vicinelli, Gianni Castagnoli, Giuseppe Chiari, Ode al terremoto di Angela Scarparo, Conferenza di Franco Cordelli, Bellezza in pericolo di Edoardo Albinati, all’interno della rassegna Limitrofie  nella quarta edizione del 1986. Dal 1999 al 2008 all’Out Off si sono succedute diece edizioni della rassegna Contrasti Poetici con i versi, tra gli altri, di Vivian Lamarque , Luca Ragagnin; Nanni Balestrini, Francesca Genti, Elio Pagliarani, Rosaria Lo Russo, Milo De Angelis, Aldo Nove, Tommaso Ottonieri e Maurizio Cucchi.

Nel 2009 l’Out off, in occasione  della Festa del Teatro 2009 realizzò MAGNIFICAT di Alda Merini con Valentina Cortese, regia e drammaturgia Fabio Battistini e  L’AMORE, reading di poesie di Giovanni Testori, regia di Fabio Battistini. Nelle celebrazioni per i quarant’anni da parte degli artisti non poteva quindi mancare uno spazio dedicato alla poesia con “i sapienti e i fanciulli”.

La settimana dedicata alla poesia per il nostro anniversario continua il 17 e 18 febbraio con Chiara Guidi, tra le fondatrici di Societas Raffaello Sanzio, che porterà all’Out off il suo “Esercizi per voce e violoncello sulla Divina Commedia di Dante”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...